Blog: http://medicisenzadentiere.ilcannocchiale.it

cancro

L'Istituto Nazionale Americano per gli studi sul cancro, a Bethesda, ha dimostrato che si possono manipolare le cellule immunitarie per attaccare i tumori al seno, al fegato e polmoni.
Prima dell'esperimento, i pazienti avevano un'aspettativa di vita dai 3 ai 6 mesi a causa dello stato avanzato della malattia.
I tests mostrano che le cellule T modificate usate nel nuovo trattamento diventavano dei "combattenti" specializzati contro il tumore.
 Sebbene solo due delle 17 persone, con melanoma avanzato, sottoposte al trattamento, sono completamente guarite dal cancro, a 18 mesi dall'inizio della cura, gli esperti dicono che i risultati sono sorprendenti e dimostrano che la nuova terapia può funzionare.

Pubblicato il 15/9/2006 alle 13.1 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web